CURRICULUM VITAE di GAETANO "Nino" MICELI

(include titoli e pubblicazioni scientifiche) 

DATI ANAGRAFICI

Gaetano Miceli

Nato a Cosenza, l’11 Marzo 1976

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

POSIZIONE

Ricercatore confermato di Economia e Gestione delle Imprese e Professore Aggregato di Marketing, presso il Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche dell’Università della Calabria.

Ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale come Professore Universitario di Seconda Fascia, settore scientifico-disciplinare Economia e Gestione delle Imprese, in data 23/12/2013.

FORMAZIONE

2006-2009

Dottorato di ricerca in Scienze Aziendali, Università della Calabria

2004 –2006

M.Phil. in Business, track Marketing, conseguito cum laude, presso il CentER, Tilburg University, Olanda.

2003

Vincitore di borsa di studio – Università della Calabria – per il perfezionamento in istituzioni estere: Visiting student presso la Robert H. Smith School of Business, University of Maryland (U.S.A.), con frequenza ai corsi e ai seminari del dipartimento di marketing, marzo-agosto 2003.

2002

  • Frequenza al corso “Le ricerche quantitative di marketing: corso base”, tenuto presso la S.D.A. Bocconi dal Prof. Luca Molteni, Milano, 20-25 maggio;
  • Frequenza al corso “Le ricerche qualitative di marketing”, tenuto presso la S.D.A. Bocconi dai Proff. Gabriele Troilo e Luca Molteni, Milano, 17-20 giugno;
  • Frequenza al corso “Le ricerche quantitative di marketing: corso avanzato”, tenuto presso la S.D.A. Bocconi dal Prof. Luca Molteni, Milano, 1-5 luglio.

2001

Laurea in Economia Aziendale, conseguita presso l’Università degli Studi della Calabria nell’Anno Accademico 2000-2001, in data 18 settembre 2001, con la votazione di 110/110 e lode.

1994

Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale, conseguito presso l’Istituto Tecnico Commerciale “C. Mortati” nell’Anno Scolastico 1993/94, con la votazione di 60/60 (sessanta/sessantesimi).

RICONOSCIMENTI 

    • Session chair nella track "Consumer Behavior" della 37^ EMAC Conference, 27-30 maggio 2008, University of Brighton, United Kingdom.
    • Session chair nella track "Consumer Behavior" della 47^ EMAC Conference, 29 maggio - 1 giugno 2018, University of Strathclyde, United Kingdom.
    • Premio come Top-Ten paper basato su Doctoral Dissertation alla 37^ EMAC Conference, 27-30 maggio 2008, University of Brighton, United Kingdom.
    • Ad hoc Reviewer per International Journal of Research in Marketing (Impact factor 2016: 1.775), Journal of Interactive Marketing (Impact factor 2016: 5.026), Journal of Business Research (Impact factor 2016: 3.354) European Journal of Marketing (Impact factor 2016: 1.333), Mercati e Competitività, Micro&Macro Marketing ed Economia&Management.
    • Premio come miglior articolo di Mercati e Competitività per l'anno 2009 e per l'anno 2013.
    • Finalista premio come miglior referee Mercati e Competitività 2013.
    • Responsabile del Consumer Lab del Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche dell'Università della Calabria.
    • Membro garante del Collegio dei docenti del Dottorato in Scienze Economiche e Aziendali (dal 2009 - in corso).
    • Valutazione personale ANVUR-VQR 2004-2010, su un prodotto presentato: 1 su 1.
    • Valutazione personale ANVUR-VQR 2011-2014: 1.4 su 2.
    • Vincitore come principal investigator del bando "SIR – Scientific Independence for Young Researchers" del MIUR, con il progetto ammesso a finanziamento "Communicating the creative process in arts and sciences: lay theories and self-presentation tactics in creativity promotion". 
    • Membro della task force per il Coordinamento delle azioni per la Campagna Immatricolazioni, a.a. 2018/2019, Università della Calabria.

  

AREE DI RICERCA 

  • La verifica empirica, attraverso l'applicazione di tecniche di statistica multivariata e dei modelli di equazioni strutturali, di ipotesi di ricerca formulate sulla natura dei costrutti relazionali - Customer Satisfaction, Fiducia, Customer Loyalty - e sui rapporti causali che intercorrono tra tali variabili latenti. 
  • La fiducia tra organizzazioni.
  • Il comportamento di acquisto in ambienti digitali.
  • Il dynamic profiling degli utenti di siti web.
  • La personalizzazione dell’offerta (in corso).
  • Il ruolo delle aspettative emozionali.
  • Consumption Integration e Need for uniqueness.
  • La misurazione del valore percepito dal cliente.
  • Le marche copycat: la percezione di similarità e la categorizzazione delle marche (in corso).
  • La flessibilità cognitiva.
  • Il ruolo della fantasia nei processi di consumo.
  • Il design dei loghi emozionali.
  • La misurazione della motivazione al green consumption (in corso).
  • La comunicazione del processo creativo (in corso).

 PUBBLICAZIONI  

    • Miceli G., 2002, “I modelli di equazioni strutturali”, in Lanza A., Imprenditorialità e Capitale Sociale. I sistemi di imprese tra mercato e istituzioni, Carocci, Milano.
    • Miceli G., 2004, “Una rassegna degli studi sulla customer satisfaction”, in Raimondo M.A. (2004), “Le relazioni di mercato dell’impresa. Analisi, misurazione e management”, Milano, Egea.
    • Ricotta F., Miceli G., 2004, “La personalizzazione dinamica dell'offerta: l'applicazione delle politiche multichannel”, working paper n°3, Aprile, Dipartimento di Scienze Aziendali, Università della Calabria.
    • Costabile M., Raimondo M.A., Miceli G., 2004, “Un modello dinamico di customer loyalty: evidenze empiriche da una analisi intergruppo con modelli di equazioni strutturali", Finanza Marketing e Produzione, n. 4, 71-98.
    • Miceli G., Molteni L., Costabile M., 2004, “Lo stato degli studi sulla customer satisfaction: alcune evidenze empiriche a supporto di un approccio contingente”, Statistica Applicata, vol. 16, n.4, 1-33.
    • Costabile M., Ricotta F., Miceli G., 2005, “La personalizzazione dell'offerta in ambienti digitali: un modello per il dynamic profiling dei clienti”, Economia & Management, n.1, 61-80.
    • Raimondo M.A., Miceli G., 2005, “La concettualizzazione e la misurazione del valore per il cliente", Mercati e Competitività, vol. 2 (2), 75-104.
    • Miceli G., Ricotta F., Costabile M., 2007, “Customizing Customization: A Conceptual Framework for Interactive Personalization”, Journal of Interactive Marketing, vol. 21 (2), 6-25.
    • Miceli G., 2008, “La personalizzazione collaborativa dell’offerta: modelli e processi di marketing management”, McGraw-Hill, Milano.
    • Raimondo M.A., Miceli G., Costabile M., 2008, “How relationship age moderates loyalty formation: The increasing effect of relational equity on customer loyalty”, Journal of Service Research, 11 (2), 142-160.
    • Raimondo M.A., Miceli G., 2009, “Un modello formativo per la misurazione del valore per il cliente”, Mercati e Competitività, n.2, 83-103.
    • Raimondo M.A., Miceli G., Farace S., 2009, “Customer Intimization: segni e simboli individuali nella personalizzazione dell’offerta”, Finanza Marketing e Produzione, settembre, 31-55.
    • Scopelliti I., Miceli G., Raimondo M.A., 2009, “Breaking Through Complexity: How the Interplay Between Visual and Conceptual Complexity Affects Logo Evaluation across Repeated Exposures”, Advances in Consumer Research, Vol. 37, eds. Margaret C. Campbell and Jeff Inman and Rik Pieters, Duluth, MN: Association for Consumer Research.
    • Miceli G., Pieters R., 2010, “Looking more or less alike: Determinants of Perceived similarity between copycat and leading brands”, Journal of Business Research, vol. 63 (11), 1121-1128.
    • Scopelliti I., Miceli G., Raimondo M.A., Donato C., 2011, “Breaking Through Complexity: gli effetti di complessità visiva e concettuale sulla valutazione dei loghi”, Mercati e Competitività, n.2, 77-97.
    • Miceli G., 2013, “Mediazione e moderazione nella prospettiva dei modelli di equazioni strutturali”, in Barbaranelli C., Ingoglia S. (a cura di), “I modelli di equazioni strutturali: temi e prospettive”, Milano, LED.
    • Miceli G., Raimondo M.A., Farace S., 2013, “Customer attitude and dispositions towards customized products: The interaction between customization model and brand”, Journal of Interactive Marketing, 27(3) 209-225.
    • Raimondo M.A., Miceli G., Farace S., 2013, “Self o mass branding? La relazione tra personalizzazione e marca”, Mercati e Competitività, n. 4, 149-171.
    •  Miceli G., Scopelliti I., Raimondo M.A., Donato C., 2014, “Breaking Through Complexity: Visual and conceptual dimensions in logo evaluation across exposures”, Psychology & Marketing, 31(10), 886-899.
    • Miceli G., Barbaranelli C., 2015, "Structural Equations Modelling: Theory and Applications in Strategic Management", in Dagnino G.B. e Cinici M.C. (a cura di) "Strategic Management: A Research Method Handbook", Routledge. 
    • Herhausen D., De Luca L., Miceli G., Morgan R., Schoegel M., 2018, “When does Customer-Oriented Leadership Pay Off? An Investigation of Front-Stage and Backstage Service Teams”, Journal of Service Research, 20(4), 409-425.
    • Miceli G. (2018), “La comunicazione del processo creativo nelle arti e nelle scienze”, Egea, Milano.
    • Marozzo V., Raimondo M.A., Miceli G., 2018, “Can Packaging Color Influence Consumers’ Willingness To Pay? Evidences of the Au Naturel-Colored Packaging Effect”, in Advances in Consumer Research, Volume 45, a cura di Ayelet Gneezy, Vladas Griskevicius, and Patti Williams, Duluth, MN.
    • Raimondo M.A., Farace S., Miceli G., 2018, “User-Generated Systems of Signs and Meanings in product customization: Taxonomies and research directions”, Mercati e Competitività, n. 2, 61-83
    • Miceli G., 2018, La comunicazione del processo creativo nelle arti e nelle scienze, Milano, Egea.

 

PRESENTAZIONI A CONFERENZE 

          • Costabile M., Raimondo M.A., Miceli G., 2002, “A dynamic model of Customer Loyalty: an empirical evidence”, Proceedings della 31^ Conferenza EMAC, 28-31 maggio 2002, Braga, Portogallo.
          • Costabile M., Raimondo M.A., Miceli G., 2002, “A dynamic model of Customer Loyalty. Some empirical evidences supporting a customer buying behavior model”, Proceedings della Summer Marketing Educators’ Conference, American Marketing Association, 3-6 agosto, San Diego, U.S.A.
          • Miceli G., 2003, “Trust, Dependence, and Cooperation as Determinants of Long-Term Orientation in Buyer-Seller Relationships”, Proceedings della “2nd Workshop on Trust within & between Organisations”, EIASM, Amsterdam, 23-24 October.
          • Costabile M., Ricotta F., Miceli G., 2003, “La personalizzazione dinamica dell’offerta in ambienti digitali: un modello pentadimensionale per il dynamic profiling dei clienti”, Proceedings del III Congresso Internazionale Italia – Francia “Le tendenze del marketing in Europa”, Venezia, 28-29 novembre 2003.
          • Miceli G., Molteni L., Costabile M., 2004, “Lo stato degli studi sulla customer satisfaction: alcune evidenze empiriche a supporto di un approccio contingente”, Proceedings della giornata di studio su “Metodi e modelli statistici per la valutazione della qualità e della customer satisfaction: aspetti oggettivi e soggettivi nell'ottimizzazione della qualità di beni e servizi”, Università Cattolica di Milano, 23 aprile 2004.
          • Costabile M., Ricotta F., Miceli G., 2004, “A conceptual model for the dynamic profiling of e-customers”, Proceedings della 33^ Conferenza EMAC, 18-21 maggio 2004, Murcia, Spagna.
          • Costabile M., Ricotta F., Miceli G., 2004, “Profiling and Segmenting Customers on the Internet: An Analytical Framework for Dynamic and Interactive Personalization”, Proceedings della Summer Marketing Educators’ Conference, American Marketing Association, August 6-9, Boston, U.S.A.
          • Miceli G., Pieters R., 2008, “Looking more or less alike: The effects of copycat structure and information processing mode on perceived similarity”, Proceedings della 2nd Thought Leaders International Conference on Brand Management (in conjunction with a Special Edition of the Journal of Business Research), 15-16th April 2008, The Birmingham Business School, University of Birmingham, United Kingdom.
          • Miceli G., Raimondo M.A., Farace S., 2008, “Why do consumers integrate products with their own signs ? Introducing “Intimization””, Proceedings della 37^ Conferenza EMAC, 27-30 maggio 2008, University of Brighton, United Kingdom.
          • Miceli G., Scopelliti I., Raimondo M.A., 2009, “The effects of visual and conceptual complexity on logo evaluation across repeated exposures”, Proceedings della 38^ Conferenza EMAC, 26-29 maggio 2009, University of Nantes, France.
          • Miceli G., Raimondo M.A., Farace S., 2011, “Self or mass branding? The relation between customization and brand”, Proceedings della 40^ Conferenza EMAC, 24-27 maggio 2011, University of Lubiana, Slovenia.
          • Barbarossa C., Miceli G., De Pelsmacker P., 2012, “Measuring eco-friendly consumption motivation: development and validation of an efficient measurement scale”, Proceedings della 41^ Conferenza EMAC, 22-25 maggio 2012, University of Lisbon, Portogallo.
          • Miceli G., Raimondo M.A., Farace S., 2012, “Consumer symbols vs. firm symbols in self-identity communication: the interaction between customization and brand”, Proceeding sdella First International Society for Consumer Psychology (SCP) Conference 29 giugno - 1 luglio, Firenze.
          • Miceli G., Raimondo M.A., Farace S., 2012, “Self o mass branding? La relazione tra personalizzazione e marca”, Atti del IX Convegno della Società Italiana di Marketing, 20-21 settembre, Benevento.
          • Miceli G., Raimondo M.A., Farace S., 2013, “Customization and brand in customer identity communication”, Proceedings della European Conference of the Association for Consumer Research (EACR), 4-7 luglio 2013, IESE Business School Barcelona, Spagna.
          • Marozzo V., Raimondo M.A., Scopelliti I.,  Miceli G., 2016, "The effect of natural color package on perceptions of product dangerousness for consumers' health", Proceedings della 45^ Conferenza EMAC, 24-27 maggio 2016, BI Norwegian Business School, University of Oslo, Norvegia.
          • Miceli G., Scopelliti I.,  Raimondo M.A., 2017, "Insight or effort? Communicating the creative process in arts and sciences", Proceedings della 46^ Conferenza EMAC, 23-26 maggio 2017,  University of Groningen, Olanda.
          • Donato C., Miceli G., 2017, “A two-edged sword: Immediate and complementary responses to disgust”, Atti del XIV Convegno della Società Italiana di Marketing, 26-27 ottobre, Bergamo.
          • Marozzo V., Raimondo M.A., Miceli G., 2017, “The Effect of Au Naturel Color on Consumers’ Willingness To Pay. The Moderating Role of Product Category and Cognitive Load”, Atti del XIV Convegno della Società Italiana di Marketing, 26-27 ottobre, Bergamo.
          • Miceli G., Raimondo M.A., Scopelliti I., 2017, “Communicating the Creative Process: Preferences for Insight and Effort Differ across Domains and Audiences”, Atti del XIV Convegno della Società Italiana di Marketing, 26-27 ottobre, Bergamo.
          • Miceli G., Scopelliti I., Raimondo M.A., 2018, “Optimal presentation strategies of the creative process leading to artistic products”, Proceedings della 47^ Conferenza EMAC, 29 maggio- 1 giugno 2018, University of Strathclyde, Regno Unito.

 

ESPERIENZE DIDATTICHE

            • Docente di Marketing Progredito e di Economia e Gestione delle Imprese, Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche, Università della Calabria.
            • Coordinatore delle Scuole di Metodologia per la ricerca sociale, Università della Calabria.
            • Docente della Summer School “I modelli di equazioni strutturali con Lisrel – Corso base”, Università della Calabria; prima edizione 24-28 luglio 2006; seconda edizione 23-27 luglio 2007; terza edizione 8-12 settembre 2008; quarta edizione 31 agosto-4 settembre 2009; quinta edizione 26-30 luglio 2010; sesta edizione 3-7 settembre 2012; settima edizione 2-6 settembre 2013; ottava edizione 1-5 settembre 2014; nona edizione 31 agosto-4 settembre 2015; decima edizione 25-29 luglio 2016; undicesima edizione 4-8 settembre 2017, dodicesima edizione 3-7 settembre 2018.
            • Docente della Summer School “Modelli di equazioni strutturali con Lisrel – Corso avanzato”, Università della Calabria; prima edizione 7-11 settembre 2009; seconda edizione 30 agosto-3 settembre 2010; terza edizione 12-16 settembre 2011; quarta edizione (Winter School) 7-11 gennaio 2014; quinta edizione 7-11 settembre 2015; sesta edizione 11-15 settembre 2017.
            • Docente della Summer School “Structural Equation Modeling – Advanced course”, Università della Calabria, prima edizione 10-14 settembre 2012; seconda edizione 8-12 settembre 2014.
            • Docente della Summer School “Structural Equation Modeling”, Università della Calabria; prima edizione 12-16 luglio 2010; seconda edizione 18-22 luglio 2011.
            • Docente della Summer School “Tecniche econometriche e statistiche multivariate per le scienze sociali”, Università della Calabria; 3-7 settembre 2007.
            • Docente della Summer School “Analisi multivariata per le scienze sociali”, Università della Calabria; prima edizione 1-5 settembre 2008; seconda edizione 20-24 luglio 2009; terza edizione 19-26 luglio 2010; quarta edizione 5-9 settembre 2011; quinta edizione 23-27 luglio 2012; sesta edizione 22-26 luglio 2013; settima edizione 28 luglio - 1 agosto 2014; ottava edizione 27-31 luglio 2015M nona edizione 5-9 settembre 2016; decima edizione 24-28 luglio 2017; undicesima edizione 23-27 luglio 2018.
            • Docente della Summer School “Analisi econometriche per le scienze sociali”, Università della Calabria; prima edizione 21-25 luglio 2008; seconda edizione 27-31 luglio 2009; terza edizione 6-10 settembre 2010; quarta edizione 25-29 luglio 2011; quinta edizione 16-20 luglio 2012; sesta edizione 15-19 luglio 2013; settima edizione 21-25 luglio 2014; ottava edizione 20-24 luglio 2015; nona edizione 18-22 luglio 2016; decima edizione 17-21 luglio 2017; undicesima edizione 16-20 luglio 2018.
            • Docente della Summer School "Mediation & Moderation", Università della Calabria; prima edizione 12-16 settembre 2016.
            • Docente della Summer School "Mediazione & moderazione", Università della Calabria; prima edizione 10-14 settembre 2018.
            • Docente di unità didattiche nell'ambito dei corsi Marketing 1, Marketing 2, Marketing 4, Marketing di Rete e Distribuzione e Logistica, a.a. 2002/2003, 2006/2007 e 2007/2008 dei proff. Michele Costabile e Maria Antonietta Raimondo, Università degli Studi della Calabria.
            • Professore incaricato per il corso Marketing Finanziario per gli A.A. 2002/2003 e 2003/2004.
            • Professore incaricato per il corso Marketing di Rete per l’A.A. 2003/2004.
            • Professore incaricato per il corso Marketing (Facoltà di Lettere e Filosofia) per l’A.A. 2008/2009.
            • Professore incaricato per il corso Marketing 4 per l’A.A. 2009/2010.
            • Professore incaricato per il corso Marketing Progredito per l’A.A. 2012/2013.
            • Professore incaricato per il corso Economia e Gestione delle Imprese Turistiche per gli a.a. 2009/2010, 2010/2011 e 2011/2012.
            • Docente del corso di Distribuzione e Logistica per l’A.A. 2008/2009.
            • Docente di unità didattiche nell'ambito dei corsi Marketing 1, Marketing 2, Marketing 4, Marketing di Rete e Distribuzione e Logistica, a.a. 2002/2003, 2006/2007 e 2007/2008 dei proff. Michele Costabile e Maria Antonietta Raimondo, Università degli Studi della Calabria.
            • Docente a contratto nei corsi di formazione e master

- Corsi di Formazione S.S.I.S. 2001/2002;

- “Il ruolo degli Istituti tecnici e professionali in Calabria” presso gli Istituti “Pezzullo” di Cosenza e “Panella” di Reggio Calabria, finanziato da BIC Calabria;

- Master “Persona e Mercato” – Università della Calabria;

- Master “Marketing Internazionale e Commercio estero”, Consorzio LAIF;

- Master “Sidoric” – Università della Calabria;

- "Amica Italia” – Luiss Business School;

- “General Management”, Luiss Guido Carli;

- Corso di Marketing Management per SDA Courier Express, Luiss Business School, edizioni 2007 e 2008;

- Modulo "Pricing", nel Master Universitario in Marketing Management, Sapienza Università di Roma (2010-in corso);

- Modulo "Marketing Research and Metrics", International MBA Luiss Business School (2010-in corso);

- Modulo "Marketing Research", Master in Marketing Management, Luiss Business School (2015-in corso);

- Modulo “Customer relationship management”, nell’ambito Master “OneFordItalia-Luiss” per Ford Italia, per conto di LUISS Business School;

- Master “MIMAS” per la Regione Calabria, per conto di LUISS Business School;

- Master “MMP” per la Regione Calabria, per conto di LUISS Business School;

- Master “Sviluppo Manageriale” per il Gruppo SISA, per conto di SDIPA;

- Corso “Capacità manageriali per lo sviluppo e l’innovazione delle PMI”, C.C.I.A.A. di Cosenza, per SDIPA;

- Assindustria Vibo Valentia;

- Dipartimento di Scienze della Gestione d’Impresa, La Sapienza Università di Roma, Master MUMM;

sulle tematiche

Le tecniche multivariate applicate al perceptual mapping; Le tecniche multivariate applicate alla segmentazione del mercato; L’analisi della domanda e le ricerche di marketing; La strategie di segmentazione e di posizionamento; Le leve di marketing: prodotto, prezzo, comunicazione e distribuzione; Il comportamento del consumatore on-line; Le specificità dei processi valutativi del consumatore: complessità dei prodotti, coinvolgimento emotivo, disponibilità di informazioni e capacità valutativa nella classificazione dei processi di scambio; Le asimmetrie della domanda: tipi, cause e modalità di riduzione; Le attività promozionali: finalità aziendali e tipi promozionali. Le aree di debolezza del consumatore e i meccanismi di "lock in"; Le politiche di packaging e di branding: modelli di marketing. Le aree di debolezza del consumatore; L’analisi qualitativa della domanda internazionale; La differenziazione e la definizione del vettore prodotto per l’internazionalizzazione; Il posizionamento sui mercati internazionali; Le caratteristiche degli ambienti digitali; Il dynamic profiling degli e-customers; I test per lo sviluppo dei nuovi prodotti, politiche e tecniche di pricing; Analisi dei dati per le decisioni di marketing. 

            • Tutor del progetto di ricerca “La segmentazione degli utenti dei servizi di consulenza aziendale”, condotto dalla dott.ssa Cristina Schiumerini, vincitrice della borsa di Studio “C.Perrini”, stipulata da Impresa Valore S.r.l. e dall’Università degli Studi della Calabria.

ESPERIENZE IN PROGETTI DI RICERCA DI INTERESSE NAZIONALE

            • Membro del gruppo di ricerca dell’unità locale Università della Calabria nel progetto PRIN 2007 “Fantasia e preferenze dei consumatori: la fantasia individuale guida le preferenze dei consumatori?”.

 ESPERIENZE PROFESSIONALI 

            • Concluso praticantato di Consulente del Lavoro, presso lo studio commerciale del Dr. Enzo Marcello Miceli, quindi abilitato a sostenere il relativo esame di Stato.
            • Membro del gruppo di ricerca del progetto “Web Proactive Personalization”, CUEIM, per conto di K-Solutions S.p.A.
            • Membro del gruppo di ricerca del progetto “Secondo Barometro congiunturale del Sistema Agricolo e Agro-alimentare Cosentino", per conto dell'Istituto "Gugliemo Tagliacarne".
            • Membro del gruppo di ricerca del progetto “Analisi della customer satisfaction della C.C.I.A.A. di Cosenza, per conto di SDIPA.
            • Membro del gruppo di ricerca del progetto “L’analisi dei dati secondari per le decisioni di retailing management di SISA Calabria”, per conto di SDIPA.
            • Membro del gruppo di ricerca del progetto “L’analisi del comportamento del consumatore e delle determinanti della soddisfazione dei clienti CO.GE.IS.”, per conto di CO.GE.IS.
            • Coordinatore e responsabile delle attività AT4 e AT5 del WP1 del progetto di ricerca APQ “Innovazione tecnologica, ricerca e servizi per il marketing dei prodotti agroalimentari tipici/di qualità e per la valorizzazione dei luoghi produttivi” – Laboratorio 4 - AGROMATER-LAB Calabria.

RISULTATI CONSEGUITI NEI TEST GMAT e TOEFL

            • GMAT: 690 (92-esimo percentile)
            • TOEFL (Computer-based): 263

ALTRE INFORMAZIONI

            • Nel novembre 2001 è stato nominato “cultore della materia”  per gli insegnamenti “Marketing”, “Economia e Gestione delle Imprese”, “Strategia e Politica Aziendale”.
            • Ottima conoscenza della lingua inglese e conoscenza scolastica della lingua francese.
            • Ottima conoscenza del package statistico SPSS, e dei software LISREL 8.80, Stata, E-Views, MlWin, e Latent Gold. Ottima esperienza nell’applicazione dei software “Word”, “Powerpoint” ed “Excel” del pacchetto “Office”.
            • Posizione rispetto agli obblighi militari: Dispensato dal servizio civile sostitutivo degli obblighi militari con lettera della Presidenza del Consiglio dei Ministri in data 17 aprile 2001.

Rende, 7 giugno 2018                                                            

Gaetano Miceli

Ai sensi del DPR 445/2000, il sottoscritto dichiara che quanto esposto nel proprio curriculum, allegato alla presente, è vero e comprovabile.
Il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali contenuti nel proprio curriculum ai sensi del D.Lgs 196/2003.